Consigli di stile: la tuta elegante

Tute eleganti jenni B.

La tuta, da anonimo capo vintage, si è presa la sua rivincita ed è diventata un capo di couture. Chic, informale, con scollature pronunciati o tagli più maschili, con pantaloni palazzo o fantasie floreali, la tuta elegante è il capo must-have di questa primavera, anche grazie alla sua versatilità che lo rende adatto a ogni stile e occasione.

Vogue ci ricorda che fu la grande stilista Elsa Schiapparelli la prima a diffondere il completo a tuta intera nel primi anni ’30. Rivale di Coco Chanel, Elsa creò le prima tute couture, che accessoriava con un turbante in velluto per la donna moderna che aveva un occhio di riguardo per lo stile.

 

Defilé Jenni B. Tuta Missoni

Al nostro esclusivo défilé SS19, abbiamo presentato la Tuta Nico in tessuto originale Missoni. Vi è piaciuta talmente tanto che è andata subito fuori produzione!

Tuta Pois Jenni B.

Una tuta semplice indossabile tutti i giorni, composta da pantaloni palazzo neri e un camicino bianco a pois con maniche 3/4 a sbuffo. Lo abbiamo realizzato anche in rosso!

 

Le tute sono capi versatili che mostrano la bellezza semplice e naturale delle donne.

 

Tuta Elegante Jenni B.

Senza maniche e con scollatura a incrocio, la tuta creata da Jenni B. per la SS19 è soprattutto sofisticata. Un modello che segue la linea del corpo, valorizzandola, aprendosi poi in un ampio pantalone palazzo. Il crêpe cady in pura viscosa è fresco e cade con leggerezza rispettando la silhouette.

Proposta qui in un brillante rosa accesso, ma disponibile in un’ampia variante di colori, la tuta elegante Jenni B. è un capo must-have di questa stagione, da personalizzare secondo il proprio stile con accessori, gioielli e scarpe.

Avatar

Barbara Jenny Lucchina

Barbara Jenny Lucchina, titolare di Jenni B., e stilista diplomata alla Marangoni nel 1994. Esperta di stile.

No Comments

Scrivi un commento